Altre news Comunità lager Assisi Associazione Alveare

Published on luglio 27th, 2018 | by Alessandro Sisti

Una petizione di 1000 firme e un Super Avvocato Antonio di Pietro

Social Sharing

Inchiesta Alveare, l’ex Pm Di Pietro fa anticipare di 5 mesi il processo

DAL MESSAGGERO EDIZIONE UMBRIA del 22 luglio 2018 – di Luca Benedetti – Inizierà con cinque mesi di anticipo rispetto alla data fissata, dopo il rinvio a giudizio di undici persone, il processo per i maltrattamenti agli ospiti dell’Alveare di Torchiagina (Assisi). Lo ha deciso il giudice della sezione penale del Tribunale di Perugia, Francesco Loschi, dopo la richiesta presentata da Antonio Di Pietro, legale di una delle parti civili del processo.  Nell’istanza di anticipo del processo, Di Pietro ha sottolineato il fatto che alcuni indagati potrebbero reiterare, in altre strutture attive, le condotte che hanno portato al rinvio a giudizio.

Sull’anticipo del processo interviene Alessandro Sisti: “Vorrei ringraziare i miei studenti che mi hanno aiutato a trovare in 15 giorni le 1000 firme portate al presidente del Tribunale di Perugia. Come ex socio dell’Associazione Alveare, tutto il mio impegno è volto a far risarcire il danno dei 12 angeli feriti prima dell’inizio del dibattimento. L’Associazione ha le risorse per ristorare i ragazzi maltrattati, visti i discutibili investimenti in attività turistico ricettive e gli anomali fondi obbligazionari.

E in maniera del tutto inspiegabile, il cda dell’Associazione sta investendo nelle Marche, visto che la Regione Umbria, in pendenza del giudizio, ha tolto le autorizzazione all’esercizio dell’attività socio terapeutica. Dopo l’estate organizzeremo una fiaccolata con l’aiuto dei cittadini di Torchiagina”. Lo studio legale Scicchitano, attraverso l’avvocato Antonio Di Pietro, seguirà la causa in prima linea al fianco del familiare Alessandro Sisti, parte civile del processo. Il patrocinio sarà completamente gratuito.

Il titolare dello studio romano, il professore Sergio Scicchitano, spiega la scelta e lancia un appello: ” Mi rivolgo a tutti i familiari di vittime e di abusi all’interno della struttura e li esorto a non avere paura e a rivolgersi a noi per ottenere giustizia. Difenderemo le parti civili con passione e gratuitamente perchè crediamo che casi del genere vadano oltre la nostra professione e investano direttamente le nostre coscienze”

Luca Benedetti

Comunita' Lager di Assisi - Associazione Alveare

Tags: ,


About the Author

Alessandro Sisti è Google Certified Professional, esperto di pianificazione digitale automatizzata attraverso le piattaforme di Google Adwords e DoubleClick Ad Exchange. Internet Entrepeneur,Digital Strategist e Consulente, insegna nei master di specializzazione di Luiss Business School , Sole 24 Ore Formazione, Lumsa, Ied. Ha iniziato nel 1998 la sua carriera professionale in Ernst&Young Consultants, specializzandosi nella comunicazione digitale e nell’e-commerce. E’ stato Chief Operating Officer della Divisione Multimedia della concessionaria di pubblicità Sportnetwork (Gruppo Corriere dello Sport ) occupandosi della progettazione ,dello sviluppo e della comunicazione dei siti web, mobile, app di tutti i brand del gruppo editoriale (Corriere dello Sport, TuttoSport, Auto, Autosprint, Motosprint, Guerin Sportivo, AM)



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to Top ↑