Digital Adv

Published on marzo 21st, 2016 | by Alessandro Sisti

0

Europa: nel 2015 la pubblicità digitale cresce del 9,7%

Social Sharing

di Alessandro Sisti -21 marzo 2016 – Nei primi 6 mesi del 2015, nelle stime di Iab Europe – Adex Benchmark 2015 , l’ad spending digitale in Europa fa segnare una crescita del 9,7 %, con una raccolta complessiva di 16 miliardi di euro. Le previsioni per la chiusura di anno confermano un trend di crescita a due cifre (+10,4%), per un spesa che supererà 34 miliardi di euro. Il mercato è spinto dalle performance positive dei Paesi dell’ Europa Centrale e dell’ Est, con un 12,9% di crescita rispetto alla media del 9,3% dei paesi dell’Europa Occidentale. Oltre il 61% degli europei possiede almeno uno smartphone, e l’adv  mobile passa dal 17% al 24% della quota di display adv, con circa 1.1 miliardi di euro totali. In crescita anche i video, con un incremento del 37,3%, oltre un miliardo di euro in valore.

Nelle parole di Daniel Knapp, senior director di Advertising Research IHS Technology, “L’accelerazione del tasso di crescita del display, in particolare nei mercati più maturi, è un chiaro indice dell’adv online come principale medium –Ad tech, video e mobile trainano l’avanzamento della comunicazione interattiva in un mercato degli investimenti pubblicitari europei dall’andamento piatto”.

L’Adex Benchmark 2015 evidenzia anche che il display adv supera 5,6 miliardi di euro sul totale della spesa complessiva digitale, con un crescita del 13% rispetto allo stesso periodo del 2014. Per quanto riguarda il mercato italiano, i cui dai sono presentati da Iab Italia in collaborazione con il Politecnico di Milano, si conferma il raggiungimento di quota 30% degli investimenti digitali, con 2,15 miliardi di euro su 7 miliardi circa del totale del mercato. Carlo Noseda, presidente di Iab Italia, indica nella maggiore integrazione e collaborazione tra operatori nazionali e istituzionali un driver di crescita per il mercato : “L’obiettivo comune deve essere un nuovo impulso allo sviluppo di una nuova cultura della Rete che determinerà il posizionamento del nostro Paese tra i big della comunicazione interattiva e dar vita così a un sistema della digital economy forte e duraturo. Il nostro mercato è oggi pronto per fare un vero salto di qualità che possa permettere a tutti gli operatori, italiani e internazionali, di crescere e contribuire sempre più allo sviluppo del Paese”.

Il rapporto completo potete scaricarlo qui

 

 


About the Author

Alessandro Sisti è Google Certified Professional, esperto di pianificazione digitale automatizzata attraverso le piattaforme di Google Adwords e DoubleClick Ad Exchange. Internet Entrepeneur,Digital Strategist e Consulente, insegna nei master di specializzazione di Luiss Business School , Sole 24 Ore Formazione, Lumsa, Ied. Ha iniziato nel 1998 la sua carriera professionale in Ernst&Young Consultants, specializzandosi nella comunicazione digitale e nell’e-commerce. E’ stato Chief Operating Officer della Divisione Multimedia della concessionaria di pubblicità Sportnetwork (Gruppo Corriere dello Sport ) occupandosi della progettazione ,dello sviluppo e della comunicazione dei siti web, mobile, app di tutti i brand del gruppo editoriale (Corriere dello Sport, TuttoSport, Auto, Autosprint, Motosprint, Guerin Sportivo, AM)



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to Top ↑